Tutti gli articoli di condominioweb

Invalida la delibera che approva un compenso non indicato al momento della nomina

Determinazione del compenso al momento della nomina In sede di accettazione dell’incarico, l’amministratore deve specificare analiticamente, a pena di nullità della nomina, l’importo dovuto a titolo di compenso per l’attività svolta. Occorre che indichi in modo puntuale le attività che andrà a svolgere nell’interesse dell’edificio

Piscina condominiale, lesioni mortali e danni

Seleziona provincia  La piscina condominiale La piscina, anche se non è contemplata tra i beni condominiali ex art. 1117 c.c., può essere al servizio degli abitanti dell’edificio. Com’è noto, l’art. 1117 c.c. indica una serie di beni e servizi condominiali solo in via esemplificativa, ben

Contratto preliminare, consegna del bene e vizi, che fare?

Il contratto preliminare Com’è noto, il contratto preliminare è il contratto con il quale le parti si obbligano, l’una nei confronti dell’altra, a concludere un futuro contratto, nel nostro caso la compravendita di immobile, del quale predeterminano gli elementi essenziali. Dal contratto preliminare sorge quindi

Casette in legno da giardino, serve il permesso di costruire?

La normativa Le modalità per avere l’autorizzazione ad un’opera edilizia dipendono dal Regolamento Edilizio Comunale e, in assenza di questo, dalle leggi Regionali. A livello di normativa, occorre accertare in primo luogo se il comune presso cui si intende costruire la casetta di legno in

Convocazione, modalità ed omissione, una sentenza che fa il punto

Cosa significa proporre in tempo l’eccezione della decadenza? Quali sono le modalità di convocazione? E se l’amministratore dimentica di convocare un condomino? L’impugnazione della delibera assembleare deve essere promossa ex art. 1137 c.c. entro il termine di decadenza di trenta giorni dalla data dell’assemblea per

Poteri e compiti del custode nell’espropriazione immobiliare

Definizione del custode Il custode è colui che, nella qualità di ausiliario del giudice, provvede alla amministrazione conservativa e alla gestione attiva del bene pignorato nonché a quella attività precipuamente finalizzata alla liquidazione dello stesso. I compiti del custode sono costituiti dal complesso di attività

Incidente in strada privata, l’assicurazione paga?

Se l’incidente stradale avviene in strada privata, ci si può avvalere della polizza assicurativa? La normativa italiana L’art. 2054 c.c. stabilisce, in tema di sinistro stradale, che il conducente del veicolo è obbligato a risarcire il danno prodotto a persone o a cose dalla circolazione

La terrazza copre solo due box? Si applica l’art. 1125 c.c.

Terrazza che copre solo due box. Il primo grado di giudizio La vicenda di cui trattiamo è stata decisa alla Corte di Appello di Roma con la sentenza del 9 marzo 2021 n. 1792 e nasce dall’impugnazione da parte di un condomino (proprietario della terrazza)

Accesso al fondo altrui per lavori, un caso concreto

Accesso proprietà altrui per lavori: il caso del Trib. Velletri Il caso è affrontato dal Tribunale di Velletri con la decisione del 18 marzo 2021. Nello specifico, si tratta della domanda svolta dal condominio nei confronti della condomina di accedere nel suo alloggio per effettuare

Armadio su balcone in condominio, si può tenere?

Quando viene in considerazione il decoro architettonico: l'armadio visibile Spesso lo spazio dedicato agli armadi nel proprio appartamento non è mai sufficiente. Capita allora di creare nuove soluzioni, come ad esempio un soffitto ribassato -nei limiti consentiti- che funga da botola, ripostiglio per il cambio

Dimensioni del parcheggio? Attenti al contenuto dell’atto di vendita

Parcheggio e atto di vendita, la clausola del diritto di parcheggio incriminata La clausola del contratto di compravendita che conferisce "diritto esclusivo di parcheggio per una autovettura sul margine laterale della strada privata di accesso al complesso immobiliare di cui l'appartamento predetto è parte, ed

Pergola fotovoltaica, ci vuole un permesso?

Definizione di pergolato e di pergolato fotovoltaico Non essendovi una definizione legislativa in tema di pergolato, i nostri giudici, principalmente in ambito amministrativo, affermano che il pergolato è da qualificarsi come manufatto di carattere ornamentale, avente una struttura leggera, ad esempio di legno o altro

Concorso nelle cause di infiltrazioni: come funziona?

Danni da infiltrazioni, la responsabilità del custode La responsabilità per i danni causati da infiltrazioni in condominio è in capo a chi è il custode del bene da cui è derivato il danno ex art. 2051 c.c. Si tratta di responsabilità extracontrattuale, da fatto illecito,

Sostituzione ditta giardinaggio

Come si può licenziare l’impresa di giardinaggio? Di chi è la competenza? Il giardino come bene condominiale L’art. 1117 c.c. non menziona il giardino i beni comuni del palazzo. Nonostante ciò, poiché la norma contiene un elenco meramente esemplificativo, non si hanno dubbi sul fatto

Delega assemblea condominiale: le regole

Come può essere conferita la delega? Cosa comporta l’attribuzione della delega? E se il delegato esprime un voto diverso da quello indicato dal delegante?   Il rapporto tra le parti in ragione della delega Ogni condomino ha il diritto di partecipare all’assemblea condominiale. Quando si

La maggioranza dei millesimi è contro l’approvazione del rendiconto? La delibera che lo approva comunque è annullabile

Per l’assunzione di una deliberazione prevale il numero dei votanti o il valore dei millesimi? Vale il doppio quorum deliberativo anche se i millesimi contrari sono di più? Che cosa succede se la maggioranza dei millesimi è contraria? Fonte: https://www.condominioweb.com/maggioranza-dei-millesimi-contro-una-delibera-che-succede.17278 L’interpretazione delle delibere Le delibere

Canna fumaria, quando non si può installare?

Quando si può installare la canna fumaria individuale? Quando invece non è possibile? Canna fumaria condominiale Anche se non contemplata dall’art. 1117 c.c., la canna fumaria fa parte della tipologia dei beni condominiali accessori in ragione della sua funzione: si tratta di bene di maggior

Persiane pericolose chi deve intervenire?

Chi deve provvedere per la manutenzione delle persiane pericolose Quali sono i limiti che questi interventi possono riscontrare?   Le persiane in condominio Le persiane servono alle finestre delle unità immobiliari in condominio per ripararsi dal sole, dal vento e in generale dagli agenti atmosferici.

C’è condominio minimo anche negli edifici divisi in verticale

Il condominio minimo Il c.d. condominio minimo si ha quando l’immobile è costituito da due/quattro unità immobiliari di proprietà diversa. I titolari di queste unità sono tra loro condomini: hanno la proprietà solitaria del rispettivo alloggio e la comproprietà dei beni e servizi comuni come

Se l’appaltatore riconosce il vizio la prescrizione diventa decennale?

Le questioni sono state affrontate dal Supremo Collegio con la decisione del 1 giugno 2020, n. 10342. I lavori previsti dall’art. 1669 c.c., come delineati dalla giurisprudenza Seguendo l’impostazione delle Sezioni Unite della Cassazione del 27 marzo 2019, n. 7756, sono gravi difetti dell’opera anche

Comunione pro diviso e pro indiviso

La disciplina della comunione La comunione in generale trova la sua disciplina negli artt. 1100-1116 c.c . Essa ha ad oggetto il diritto di proprietà o altro diritto reale su un bene ex art. 1100 c.c.. Si suole fare una distinzione all’interno di questo istituto.

Compenso amministratore condominio, legittima l’indicazione forfettaria

Com’è noto, chi svolge l’attività di amministratore di condominio quando accetta l’incarico della gestione di un nuovo palazzo deve specificare in modo dettagliato le voci che compongono il suo compenso. Indicazione analitica del compenso al momento della nomina Si tratta di una novità legislativa introdotta

Parcheggio bici nei condomini

L’utilizzo delle biciclette e degli altri mezzi alternativi alle automobili, di assente o minore impatto inquinante, è stato negli ultimi anni favorito sia dal legislatore, sia in ambito comunale. Il quadro normativo A livello nazionale , la L. 2/2018, intitolata “Disposizioni per lo sviluppo della mobilità in

Pergotenda sulla terrazza condominiale

Cos’è la pergotenda Con il termine “pergotenda” in linea generale vengono identificate quelle strutture non troppo invasive e non permanenti, in quanto più leggere delle tettoie, che servono a coprire i terrazzi e lastrici solari, di variabile superficie, anche non piccola, costituite da montanti ed elementi orizzontali

Se l’appaltatore riconosce il vizio la prescrizione diventa decennale?

Le questioni sono state affrontate dal Supremo Collegio con la decisione del 1 giugno 2020, n. 10342. I lavori previsti dall’art. 1669 c.c., come delineati dalla giurisprudenza Seguendo l’impostazione delle Sezioni Unite della Cassazione del 27 marzo 2019, n. 7756, sono gravi difetti dell’opera anche quelli attinenti

Delibere annullabili, chi ha interesse ad impugnarle?

L’annullabilità delle deliberazioni ex art. 1137 c.c. e la nullità Com’è noto l’art. 1137 c.c. è la disposizione in tema di annullabilità delle decisioni dell’assise condominiale. Questa prevede in generale che, ove si incorra in un vizio di forma, il soggetto nei cui confronti opera questo vizio può impugnare

Gli effetti dell’incompetenza dell’adito organismo di mediazione

Cosa succede se un condomino si rivolge ad un organismo di mediazione che non ha la competenza territoriale? Se la domanda concerne l’impugnazione di una delibera quali sono gli effetti? La competenza territoriale dell’organismo di mediazione Com’è noto, la domanda di mediazione deve essere presentata

La pergotenda non è una nuova costruzione o elevazione

Quando la pergotenda rientra nelle attività libere e quando invece si presenta come costruzione? La pergotenda La pergotenda è una struttura costituita da elementi leggeri (di acciaio o di legno), anche imbullonate (come i gazebo che si usano, per esempio, nelle fiere temporanee) ma comunque

Locazione: quando il proprietario può entrare in casa?

Nel corso del rapporto di locazione, quando il locatore ha diritto di entrare nel proprio immobile? Esiste il diritto di accesso del locatore? A seguito della conclusione del contratto di locazione, il locatore proprietario perde la detenzione dell’immobile, mantenendone il possesso per il tramite del

Registro contabilità solo elettronico, è possibile?

Il registro di contabilità è un documento essenziale per la corretta gestione del condominio: in quali forme può essere tenuto dall’amministratore di condominio? Il registro di contabilità Il registro di contabilità è uno degli strumenti introdotti dal legislatore al fine di permettere al condominio di

Stalking in condominio, quando viene commesso?

Come deve essere la condotta per configurarsi quale reato persecutorio? Cosa succede se il reo ha già subito una condanna per il medesimo reato? Quale l’atteggiamento psicologico? Lo stalking Il delitto di atti persecutori, il cd. stalking, è un delitto contro la libertà morale, doloso,

Delibera di riparto spese e tabelle millesimali

Le delibere di ripartizione spese non rispettose delle tabelle millesimali sono nulle o annullabili? Il caso esaminato dal Tribunale di Salerno del 3 febbraio 2020 ha ad oggetto le domande che possono essere presentate dal condomino in sede di opposizione all’ingiunzione ottenuta nei suoi confronti