Consumi idrici eccessivi e avviso di riscossione illegittimo: un caso complesso