Ultimi articoli condominioweb

Che vuol dire buono stato locativo?

La norma base La norma di riferimento al buono stato locativo è l’art. 1576 c.c., la quale testualmente dispone che il locatore deve eseguire, durante la locazione, tutte le riparazioni necessarie, eccettuate quelle di piccola manutenzione che sono a carico del conduttore. Se si tratta

Recesso, risoluzione e rescissione del contratto: quali differenze?

La conservazione del contratto Il nostro sistema giuridico è volto alla conservazione del contratto, nel rispetto dei principi di buona fede che ne caratterizzano le varie fasi, a partire dal momento delle trattative. Ove il legislatore intravveda una qualche iniquità a che il contratto permanga

Corsi e convegni

Codice della crisi e dell’insolvenza

CE’ stato approvato in via definitiva il Codice della Crisi dell’impresa e dell’insolvenza, in attuazione della legge n. 155/2017. I punti principali sono qui riassunti: il termine fallimento viene sostituito con “liquidazione giudiziale”; introduzione di un sistema di gestione della crisi nell’auspicio di risanare l’impresa

Le controversie in materia condominiale e la mediazione civile in condominio

12 Dicembre 2013 Ore 14.30-17.30 organizzato dalla CCIAA di Torino presso il Centro Congressi Torino Incontra di Via Nino Costa, 8 Relatori: Giulia Bertolino, Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro Paola Loiacono, Servizio di sicurezza Urbana Corpo Polizia Municipale di Torino Anna Nicola,

L’Avvocato Anna Nicola è altresì specializzata in DIRITTO DELL’ANIMALE E DIRITTO EQUESTRE. In questa sua veste fornisce un servizio a tutto campo per ogni tipologia di controversia in materia.
L’Avvocato Anna Nicola collabora con lo Studio Legale Scozia in materia sanitaria ed assicurativa c/o Studio Legale Scozia Associazione Professionale